Deceduto sacerdote del nostro presbiterio

E’ deceduto  oggi 4 marzo, presso l’ospedale di S.Pietro Vernotico, il caro Don Francesco De Benedictis. La salma verrà composta  presso la  parrocchia di S.Giustino de Jacobis, in viale Gran Bretagna a Brindisi, dove l’Arcivescovo presiederà i funerali domani, domenica 5 marzo, alle ore 15,30.  

______________

 

Don Francesco aveva  88 anni di età e 62 di sacerdozio.  Era sanvitese di origine, ma brindisino di adozione. Infatti, dopo gli studi  al Collegio leoniano di Anagni,  ha trascorso a Brindisi tutta la sua vita sacerdotale,  sempre rispettoso e docile, per educazione e per fede, verso i  vari  Arcivescovi  avvicendatisi nella nostra diocesi. Larga parte del suo ministero è stata dedicata  ai seminaristi, come educatore, come economo e infine come rettore del Seminario diocesano in piazza Duomo.  Poi è stato chiamato a esercitare il  ministero di  parroco al rione Bozzano, nella nuova parrocchia di S.Giustino de Jacobis.  Diceva che diventando parroco aveva sentito dilatarsi la sua paternità sacerdotale.  Con tanti sacrifici portò avanti il lavoro pastorale in locali  provvisori,  avviando e arrivando a completare la costruzione della  nuova chiesa.  Ma soprattutto riuscì a creare una bella comunità, unita intorno al parroco. Giunta l’età canonica delle dimissioni, non è rimasto  inoperoso. Ha  collaborato umilmente con i suoi successori e in seguito, benché malandato in salute,  ha  offerto il suo servizio anche nella comunità di S.Francesco al rione  “La Rosa”.  Recentemente si era reso disponibile a celebrare nella chiesa dell’ex Seminario per i fedeli  del quartiere S.Chiara,  e già si disponeva a restarvi a tempo pieno, all’apertura del centro socio-sanitario che funzionerà in quella struttura. La gente gli voleva bene.  Gli volevamo bene anche  noi, suoi confratelli,  edificati dal suo esempio di mitezza e  di zelo sacerdotale.  (d.Fabio Ciollaro)

image_pdfimage_print