Terremoto centro Italia – indicazioni operative

Carissimi, giunte stamattina da Caritas Italiana importanti indicazioni operative in merito al violento terremoto che ha colpito alcune Comunità del Centro Italia, inoltriamo tempestivamente con preghiera di massima diffusione nelle Parrocchie, Rettorie, Comunità Religiose, Gruppi, Movimenti, Associazioni, …
Caritas Italiana, presente da subito nelle zone colpite, concorderà con le Comunità locali le attività di accompagnamento e sostegno a medio-lungo termine, per coordinare opportunamente le generose disponibilità provenienti da tutte le diocesi della Puglia e dell’Italia intera.
Al momento non sono previste raccolte di viveri, vestiario, suppellettili o altro materiale, mentre sarà utile e fondamentale impegnarsi molto per la colletta nazionale indetta dalla CEI per domenica 18 settembre p.v.
Fraterni saluti.
La Caritas Diocesana di Brindisi-Ostuni

Comunicato stampa Caritas Italiana 21 del 25-08-2016

Ricordiamo che è possibile contribuire alla raccolta fondi di Caritas Italiana (Via Aurelia 796 – 00165 Roma), utilizzando il conto corrente postale n. 347013 o tramite altri canali, tra cui on line sul sito www.caritas.it (causale “Terremoto centro Italia”) o bonifico bancario specificando nella causale “Colletta terremoto centro Italia”. Ecco i riferimenti bancari: – Banca Popolare Etica, via Parigi 17, Roma – Iban: IT 29 U 05018 03200 000000011113, – Banca Prossima, piazza della Libertà 13, Roma – Iban: IT 06 A 03359 01600 100000012474, – Banco Posta, viale Europa 175, Roma – Iban: IT91 P076 0103 2000 0000 0347 013, – UniCredit, via Taranto 49, Roma – Iban: IT 88 U 02008 05206 000011063119. Ulteriori aggiornamenti sono disponibili sul sito www.caritas.it,tramite l’account Twitter @CaritasItaliana e quello Facebook www.facebook.com/CaritasIt.

Locandina_colletta_terremoto2016_ufficiale

image_pdfimage_print