“Laudato Si” 2º Corso Campi Aperti – Giovani e impegno sociale

La nostra diocesi ospiterà dal 20 al 24 Aprile il 2° Corso “Campi Aperti”: giovani e impegno sociale .

Ad organizzare l’iniziativa è l’ufficio problemi sociali e lavoro della Conferenza Episcopale Italiana .

Sarà la bellissima Ostuni il luogo che accoglierà i corsisti provenienti da diverse parti d’Italia, presso il Centro di Spiritualità Madonna della Nova.

Destinatari dell’iniziativa sono i giovani che hanno a cuore il bene comune e vogliono approfondire degli aspetti attualissimi, in dialogo con donne e uomini che possono dare un notevole contributo di riflessione ed azione.

I giovani provengono da percorsi differenti:
• chi è in cammino verso il presbiterato;
• taluni impegnati negli uffici diocesani di pastorale sociale;
• talaltri semplicemente hanno a cuore tematiche sociali.

La provenienza da diverse esperienze, unita alla centralità dei gruppi di approfondimento denominati “Open Fields” – “Campi Aperti”, suscita molto interesse in ciascuno dei partecipanti che possono sperimentare la bellezza di un confronto concreto e qualificato capace di “aprire l’animo in spirito di carità ai vari aspetti dell’umana convivenza”.

Il titolo di questo 2° Corso è LAUDATO SI’ Umanesimo Sociale nella “gioia del Vangelo”. #abitareilsociale

Si tratta di un occasione di qualificata formazione che vuole aiutare i giovani ad approfondire il prezioso
insegnamento della Dottrina Sociale della Chiesa nello stile di Papa Francesco: “Invito tutti ad essere audaci e creativi in questo compito di ripensare gli obiettivi, le strutture, lo stile e i metodi evangelizzatori delle proprie comunità.” (E.G. 33)

I due fuochi della nostra riflessione saranno i documenti pontifici: Laudato si’ ed Evangelii Gaudium
declinati secondo le cinque vie del Convegno Ecclesiale Nazionale di Firenze per progettare insieme un nuovo umanesimo sociale.

Insieme al segretario generale della CEI Mons. Nunzio Galatino condividiamo una certezza: “quando diamo l’opportunità ai giovani di progettare, investire e sviluppare progetti assieme, non facciamo qualcosa che è a margine del Vangelo, ma lì facciamo Vangelo, lì facciamo Chiesa”.

Il Corso oltre agli interventi di autorevolissimi relatori e Vescovi prevede due uscite: una per scoprire le bellezze di Ostuni e l’altra presso la Riserva di Torre Guaceto e Carovigno dove i giovani saranno accolti da uno spettacolo degli sbandieratori e successivamente allietati dal gruppo folk senza tralasciare l’ottima cucina tipica.

Considerando la bontà dell’iniziativa e per rendere l’evento fruibile a quanti nella nostra diocesi hanno a cuore le tematiche in discussione, le relazioni saranno a porte aperte, pertanto sarà possibile partecipare anche se non iscritti alla totalità del Corso.

Affidiamo sin d’ora alle vostre preghiere la buona riuscita dell’iniziativa.

Maggiori informazioni sono disponibili sul sito: http://www.chiesacattolica.it/lavoro

BrochureOstuni2016

 

image_pdfimage_print