Indicazioni per la Presentazione al Tempio del Signore

INDICAZIONI LITURGICO-PASTORALI

1. Festa della Presentazione del Signore

Il prossimo sabato 2 febbraio, lì dove non si celebra l’Eucaristia al mattino, la Festa della Presentazione si potrà celebrare alla sera, in luogo della messa domenicale. Ciò è possibile data l’importanza della Festa del Signore in una domenica del Tempo Ordinario.

La partecipazione dei fedeli assolverà anche al precetto domenicale.

Nelle Comunità dove la Candelora si celebra al mattino di sabato 2 febbraio la messa della sera sarà regolarmente quella della IV domenica del Tempo Ordinario.

2. Ostuni –  Solennità di San Biagio

Anche in Ostuni sabato 2 febbraio, lì dove non c’è la messa al mattino, la celebrazione della Presentazione del Signore si potrà tenere alla sera.

La Solennità di San Biagio si celebrerà domenica 3 febbraio con la liturgia della Parola della IV domenica del Tempo Ordinario.

Nelle Comunità dove, invece, la Candelora si celebrerà al mattino di sabato 2 febbraio la messa della sera sarà quella della solennità di San Biagio con la liturgia della Parola della IV domenica del Tempo Ordinario.

Cordiali saluti

Brindisi, 29 gennaio 2019

                                L’Ufficio Liturgico Diocesano

image_pdfimage_print