Festeggiamenti in onore di san Lorenzo

Dal 26 settembre prendono il via i Festeggiamenti per San Lorenzo da Brindisi nel Quartiere San’Elia.

La Reliquia del Cuore di San Lorenzo sarà accolta nella Parrocchia il 26 settembre

La fine tempo estivo e l’inizio di un nuovo anno pastorale porteranno la Comunità parrocchiale di San Lorenzo da Brindisi  alla Festa del Santo Patrono brindisino Lorenzo, un’occasione singolare per ripartire puntando in alto nel nostro cammino di credenti e per risvegliare il territorio nel Quartiere di Sant’Elia.

 “San Lorenzo da Brindisi ci insegna ad amare la Sacra Scrittura, a crescere nella familiarità con essa, a coltivare quotidianamente il rapporto di amicizia con il Signore nella preghiera, perché ogni nostra azione, ogni nostra attività abbia in Lui il suo inizio e il suo compimento. E’ questa la fonte da cui attingere affinché la nostra testimonianza cristiana sia luminosa e sia capace di condurre gli uomini del nostro tempo a Dio”.              (Benedetto XVI, Udienza generale del 23.03.2011)

Nel Quarto Centenario della Nascita al Cielo di San Lorenzo da Brindisi (1619-2019) – spiega il parroco  don Paolo Zofra – accoglieremo per alcuni giorni la Reliquia autentica del Suo Cuore e vivremo la Festa Laurenziana nella Missione Giovani Diocesana con tre obiettivi: conoscere la figura di questo Santo brindisino, invocare la sua preghiera di intercessione per la nostra città e, sul suo esempio, uscire e portare il Vangelo con iniziative di evangelizzazione.

Quest’anno la Festa si svolgerà Domenica 29 Settembre, preceduta da tre giorni di preparazione secondo il seguente programma:

GIOVEDI 26 SETTEMBRE: alle ore 18,00 arrivo e accoglienza della Reliquia del Cuore di S. Lorenzo sul sagrato della Chiesa alla presenza di tutti i bambini del catechismo; alle ore 18,30 S. Messa solenne presieduta da Mons. Fabio Ciollaro, Vicario generale dell’Arcidiocesi. Al termine della Celebrazione, preghiera al Santo e bacio della Reliquia.

VENERDI 27 SETTEMBRE:  alle ore 18,00 S. Rosario e alle ore 18,30 Santa Messa presieduta da Padre Michele Carriero, o.f.m., Parroco de “La Pietà” di Brindisi.

SABATO 28 SETTEMBRE: alle ore 18,00 S. Rosario e alle ore 18,30 S. Messa presieduta da S. E. Mons. Domenico Caliandro, Arcivescovo di Brindisi-Ostuni con la presenza degli ammalati e volontari dell’UNITALSI –  Sottosezione di Brindisi

DOMENICA 29 SETTEMBRE, giorno della FESTA DI SAN LORENZO DA BRINDISI saranno celebrate al mattino le Sante Messe alle ore 8,30 e alle 10,30. Al termine delle Celebrazioni mattutine il Parroco benedirà le auto consegnando ai presenti una vetrofania di San Lorenzo da esporre nelle macchine.

Alle ore 18,30 la S. Messa solenne presieduta da don Gerardo Rauseo, Padre spirituale del Pontificio Seminario Regionale Pugliese di Molfetta e a seguire la Processione per alcune strade del quartiere: Viale Caravaggio, Viale L. da Vinci, Via Gola, Via Viani, Viale Caravaggio , Via Mantegna, Piazza Boldini, Via Boldini, Viale Caravaggio, Chiesa.

La processione sarà animata dalla Banda giovanile “Città di Mesagne”.

Insieme al forte programma spirituale la sera del 29 settembre ci sarà alle ore 20,30 lo Spettacolo musicale a cura de I LADRI DI NOTE.

Momento di grande carità e solidarietà sarà la Donazione del sangue a cura della FRATES SAN LORENZO che avverrà nella mattinata di Domenica 29 settembre dalle ore 8 alle ore 12 nel piazzale della chiesa con la presenza dell’Autoemoteca del Centro Trasfusionale di Brindisi.

 

 

 

image_pdfimage_print