Giubileo dei Ragazzi

Carissimi amici,
Papa Francesco ha più volte ricordato che l’Anno Santo della Misericordia non esclude nessuno, dai più piccoli ai più grandi, dai vicini ai lontani, dai più sofferenti ai meno fragili.
Nel calendario degli incontri del prossimo anno, c’è un appuntamento che si pone in continuità con quest’ultimo: il Giubileo dei ragazzi dai 13 ai 16 anni che si svolgerà a Roma nei giorni 23/24/25 aprile 2016 e a cui sarà possibile iscriversi entro il 15 marzo. Papa Francesco ha preparato un Messaggio per invitare tutti gli adolescenti qui a Roma.

In questo modo sarà possibile costruire percorsi e proposte in favore di tutto il mondo giovanile, differenziando le proposte per queste due fasce d’età: la prima (più legata al mondo degli adolescenti) con l’esperienza di Roma in aprile 2016, la seconda (per i giovani) con l’esperienza di Cracovia.

Il Messaggio merita particolare attenzione, così come la tre giorni a Roma.

Il Papa ci aspetta numerosi!

Per maggiori informazioni, clicca qui.




Calendario Cresime 2016

aggiornato al 9 febbraio 2016

GENNAIO
sabato 16 ​ore 16.00 ​Parrocchia S. Cuore in BRINDISI

FEBBRAIO
domenica 7​ore 10.00​Parrocchia Spirito Santo in BRINDISI
sabato 27​ore 16.00​Parrocchia S. Cuore in BRINDISI

MARZO
sabato 12​ore 18.30​Parrocchia SS. Addolorata – La Pietà in BRINDISI
domenica 13​ore 18.30​Parrocchia S. Marco in Frazione S. MARCO IN LAMIS

APRILE
sabato 2​ore 18.00​Parrocchia S. Antonio abate in VEGLIE
sabato 9​ore 18.00​Parrocchia SS. Rosario in VEGLIE
domenica 10​ore 10.30​Parrocchia Madonna del Pozzo in OSTUNI
​​ore 18.00​Parrocchia S. Nicola in BRINDISI
sabato 16​ore 18.00​Parrocchia SS. Marco ev. e Caterina in CELLINO S. MARCO
domenica 17​ore 10.00​Parrocchia SS. Marco ev. e Caterina in CELLINO S. MARCO
​​ore 18.00​Parrocchia S. Vito martire in BRINDISI
sabato 23​ore 18.30​Parrocchia SS. Annunziata in MESAGNE
domenica 24​ore 10.00​Parrocchia S. Giuseppe in SALICE SAL.
​​ore 18.30​Parrocchia S. Lorenzo da Brindisi in BRINDISI
lunedì 25​ore 11.30​Parrocchia Tutti i Santi in MESAGNE
ore 19.00​Parrocchia S. Maria Madre della Chiesa in OSTUNI
sabato 30​ore 18.30​Parrocchia S. Maria del Soccorso in CAROVIGNO

MAGGIO
domenica 1​ore 10.30​Parrocchia S. Pietro apostolo in CAROVIGNO
​​ore 18.30​Parrocchia S. Maria Assunta in CAROVIGNO
sabato 7​ore 18.30​Parrocchia Cuore Immacolato di Maria in BRINDISI
domenica 8​ore 10.30​Parrocchia S. Maria del Carmelo in VILLA BALDASSARRI
​​ore 18.00​Parrocchia Cristo Salvatore in BRINDISI
sabato 14​ore 18.30​Parrocchia S. Maria Assunta in SALICE SALENTINO
domenica 15​ore 10.30​Parrocchia S. Maria delle Grazie in OSTUNI
ore 18.30​Parrocchia S. Maria Assunta in GUAGNANO
sabato 21​ore 19.00​Parrocchia Maria SS. Annunziata in OSTUNI
domenica 22​ore 10.00​Parrocchia S. Domenico in S. VITO dei NORMANNI
​​ore 18.00​Parrocchia Basilica Cattedrale in BRINDISI
sabato 28​ore 18.00​Parrocchia S. Giuseppe lavoratore in SAN PANCRAZIO
domenica 29​ore 10.00​Parrocchia Ave Maris Stella in BRINDISI

GIUGNO
mercoledì 1​ore 18.30​Parrocchia S. Antonio da Padova in MESAGNE
giovedì 2​ore 18.00​Parrocchia Ave Maris Stella in BRINDISI
sabato 4​ore 19.00​Parrocchia SS. Medici in OSTUNI
domenica 5​ore 10.00​Parrocchia S. Leucio in BRINDISI
​​ore 18.30​Parrocchia Maria SS. Addolorata in TUTURANO
lunedì 6​ore 18.00​Parrocchia S. Michele Arcangelo in S. MICHELE SALENTINO

LUGLIO
domenica 3​ore 10.00​Parrocchia S. Maria del Monte Carmelo in c.da GALANTE
domenica 17​ore 10.00​Cresime diocesane – Parrocchia Basilica Cattedrale in BRINDISI

AGOSTO
domenica 14​ore 10.00​Cresime diocesane – Parrocchia Basilica Cattedrale in BRINDISI

SETTEMBRE

OTTOBRE
sabato 1​ore 18.00​Parrocchia SS. Giovanni Battista e Irene in VEGLIE
domenica 2​ore 18.00​Parrocchia S. Francesco d’Assisi in BRINDISI
sabato 15​ore 18.00​Parrocchia S. Rita in S. VITO DEI NORMANNI
domenica 16​ore 10.00​Parrocchia SS. Pancrazio e Francesco d’Assisi in S. PANCRAZIO

sabato 22 ore 18.00 Parrocchia Vergine SS. del Carmelo in MESAGNE.

NOVEMBRE

DICEMBRE
domenica 4​ore 10.30​Parrocchia S. Luigi gonzaga in OSTUNI
mercoledì 7​ore 18.00​Parrocchia S. Pio da Pietrelcina in MESAGNE
giovedì 8​ore 10.00​Parrocchia Basilica Concattedrale in OSTUNI
domenica 11​ore 11.00​Parrocchia S. Maria della Vittoria in SAN VITO DEI NORMANNI




Svegliate il mondo!

28 gennaio 2016, Assemblea Diocesana sul valore della Vita Consacrata Relatore Padre Luigi Gaetani o.c.d. Segretario Nazionale del CISM; Chiesa di Santa Maria del Casale in Brindisi ore 16,30

1 febbraio 2016, Veglia di preghiera In tutte le comunità per le Vocazioni alla Vita Consacrata

2 febbraio 2016, Giornata Mondiale della Vita Consacrata – Giubileo Diocesano della Vita Consacrata Rito della Candelora e Celebrazione Eucaristica presieduta dall’Arcivescovo S. ECC.za Domenico CALIANDRO con la partecipazione di tutti i Consacrati presenti in Diocesi e di quanti vorranno condividere la solenne chiusura dell’anno della Vita Consacrata per il quale ringraziamo il Signore.




Settimana di Preghiera per l’unità dei Cristiani

XX Giornata per l’approfondimento e lo sviluppo del dialogo tra cristiani ed ebrei
Lunedì 18 gennaio 2016
ore 17:30

Furio Aharon Biagini, docente di Storia dell’Ebraismo presso la Facoltà di Lingue e Letterature Straniere dell’Università del Salento.
Don Sebastiano Pinto, docente di Esegesi dell’Antico Testamento presso la Facoltà Teologica Pugliese.

Dio allora pronunciò tutte queste parole: “Non desidererai la casa del tuo prossimo.
Non desidererai la moglie del tuo prossimo, né il suo schiavo né la sua schiava, né il
suo bue né il suo asino, né alcuna cosa che appartenga al tuo prossimo” (Esodo 20, 1.17)

Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani
Giovedì 21 gennaio 2016
ore 17:30

P. Rosario Scognamiglio O.P., docente emerito di Patristica presso la Facoltà Teologica Pugliese di Bari.

“Unità e diversità in epoca patristica e nell’attuale cammino ecumenico”

La Comunità delle Suore Oblate Benedettine con gli amici della Biblioteca “San Benedetto”
e l’Ufficio Diocesano per l’ecumenismo e il dialogo invitano a partecipare.
Gli incontri si svolgeranno presso l’aula della Biblioteca “San Benedetto”
in via Alcide Prete, 1 – San Vito dei Normanni BR
e-mail : biblio.sanbenedetto@libero.it Tel 0831.951033/952333

Conduce gli incontri Fabio Crastolla




Il Vangelo della Misericordia per la vita del mondo

Settimana Teologica Diocesana

11-15 gennaio 2016

Riva Marina Resort – Specchiolla di Carovigno

Scarica la locandina cliccando qui

Scarica le relazioni: DiscernimentoPaura Bellezza Sogno




Inaugurazione casa accoglienza

Nel clima delle feste natalizie, la sera di mercoledì 30 dicembre 2015, è stata inaugurata dall’Arcivescovo mons. Caliandro la Casa di accoglienza “Angelo Narracci” situata al secondo piano del palazzo della Caritas Diocesana, in via Conserva 39. E’ intitolata al Sig. Narracci, un brindisino deceduto a dicembre dello scorso anno, che ha lasciato in eredità alla diocesi i fondi utilizati per ristrutturare e arredare la Casa.

Le parole di papa Francesco e l’acuirsi dei flussi migratori hanno dato maggior chiarezza circa l’utilizzo della casa, confermata poi dal Vademecum della Conferenza Episcopale di settembre scorso. L’Ufficio Immigrazione della Questura di Brindisi ci ha suggerito di sostenere le FAMIGLIE DI RICHIEDENTI ASILO, ponendoci in alternativa o come servizio complementare a tutte le altre strutture del brindisino che accolgono solo migranti di sesso maschile.

La Casa – composta da 9 stanze per 15 posti letto, un ambiente per l’ascolto/segreteria, due ambienti per facilitare la convivenza e la presenza di minori – è una prima opera – segno dell’Anno Giubilare appena iniziato; allo stesso tempo ogni famiglia accolta è appello alla vita cristiana di ciascuno.

I volontari di alcune parrocchie della città hanno già dato disponibilità per accompagnare i primi passi della Casa e di coloro che saranno in essa ospitati; ogni parrocchia della diocesi può far riferimento al sig. Rino Romano, coordinatore delle attività della Casa, per ricevere le necessarie informazioni perché essa sia invito alla animazione Caritas all’interno delle singole comunità.




Preghiera di ringraziamento al termine dell’anno

Al termine dell’anno civile è bene proporre alle comunità un momento di lode al Signore per ringraziarlo dell’anno appena trascorso e affidare il nuovo.

Proponiamo questo schema di preghiera da farsi al termine della celebrazione dei primi vespri della solennità di Maria Ss. Madre di Dio, o della Celebrazione Eucaristica vespertina.

 Si può vivere questo momento in un contesto di adorazione eucaristica. Si può esporre il Ss.mo Sacramento all’inizio del vespro oppure conclusa l’orazione dopo la comunione con un canto adatto per l’esposizione.

Scarica qui lo schema proposto.




Avviso

Si avvisa che

Mercoledì 30 dicembre 2015

l’Arcivescovo non terrà udienza e gli uffici di curia resteranno chiusi.




Rassegna musicale internazionale de “I suoni della Devozione”

Ritorna il 26 e il 27 dicembre nelle chiese della città di Brindisi la rassegna musicale internazionale de “I suoni della Devozione” patrocinata dall’Arcidiocesi di Brindisi-Ostuni con la direzione artistica di Roberto Caroppo.

“I suoni della devozione”, giunta alla sua XV edizione, nostante esclusa come lo scorso anno, dalle iniziative comunali previste per il Natale, ritorna nelle chiese di Brindisi con due concerti uno dei quali, quello dei Cantimbanchi, dedicato alla musica popolare italiana, realizzato grazie alla preziosa e fondamentale collaborazione della signora Elisabeth.H. con l’aiuto del Pastore e di amici e della sua parrocchia: la chiesa riformata di Tegerfelden nel Cantone d’Argovia (Confederazione Helvetica). La rassegna musicale internazionale si propone da tempo, come crocevia multiculturale di linguaggi musicali, soprattutto di quelli meno conosciuti, veicolo di ricerca e tradizione, come lettura del sacro a partire dalla musica di oggi, offrendo al pubblico con i suoi oltre cinquanta concerti delle sue diverse edizioni la possibilità di incontrare e scoprire musicisti di diversa formazione, diverse nazioni di provenienza, nonchè differenti sensibilità e modi di vivere la musica.

Chiesa della Santissima Addolorata (La pietà) 26 dicembre 2015 ore 20,30
Wind Concert
Cosimo Prontera organo
Alessandro Silvestro tromba

PROGRAMMA ————————————————————

Jean-Joseph Mouret (1682 – 1738)
Premiere Suitte de Fanfares
Rondeau
(organo e tromba)

Luigi Vecchiotti (1804 – 1863)
Pifarata napoletana
(solo organo)

Herry Purcell (1659 – 1695)
Sonata in Re Magg.
Allegro pomposo, Andante, Allegro ma non troppo
(organo e tromba)

Domenico Zipoli (1688 – 1726)
Pastorale in Do magg.
(solo organo)

Heinrich Stolzel (1690 – 1749)
Concerto in Re Magg.
Allegro, Andante, Allegro
(organo e tromba)

Giovanni Morandi (1745 -1815)
Offertorio
(solo organo)

Jeremiah Clarke (1674 ca – 1707)
Trumpet voluntary in Re magg.
Allegro moderato
(organo e tromba)

——————

Chiesa del Cristo dei Domenicani 27 dicembre 2015 ore 20,30
Letizia Fiorenza e David Sautter
“I Cantimbanchi” (Confederazione Elvetica)
La santa allegrezza
La musica tradizionale dell’Avvento del Sud d’Italia e composizioni per chitarra classica

PROGRAMMA

——————————–

Canto alla Madonna di Montevergine (Campania)
La Santa Allegrezza (Campania)
Melancholy Galliard – John Dowland (1563–1626)
Allemande – John Dowland (1563–1626)
Novena di Natale a Niscemi (Sicilia) – Tu scendi dalle stelle – Chirie eleiso
I cantastorie ciechi a Palermo (Sicilia) – A nascita di Gesù – I tri rre
Ninna nunnarella (Campania)
Pizzica (Puglia)
Viaggio a Betlemme (Lombardia)
Gavotte 1&2 BWV 995 – Johann Sebastian Bach (1685–1750)
O Sanctissima (Sicilia)
El último trémolo – Una limosnita por el amor de Dios – Agustín Barrios Mangoré (1885–1944)
Tammurriata (Campania)
Canto alla Madonna dell’Arco (Campania)




Comunicato stampa

L’Arcivescovo di Brindisi ha appreso con dolore la notizia che un sacerdote della città è indagato per reati molto gravi. L’interessato respinge con fermezza l’accusa e ritiene di potersi adeguatamente difendere. Per farlo con maggiore libertà e anche per ragioni di salute, ha subito lasciato la parrocchia in cui svolgeva il suo ministero. Mons. Caliandro dichiara la sua fiducia nella magistratura e attende l’esito delle indagini. L’Autorità diocesana, se ha certezza dei delitti, intende agire sempre con determinazione, con la massima considerazione per le vittime, seguendo la linea dettata da papa Francesco e dai suoi immediati predecessori. Intanto la Chiesa locale di Brindisi-Ostuni, nella sofferenza di questo periodo, continui umilmente a lavorare e a pregare, sostenendo il ministero di tanti sacerdoti fedeli, che si spendono generosamente ogni giorno secondo la loro vocazione.

Brindisi, 14 dicembre 2015